VENEZIA SENZA PECCATO

7-10 dicembre 2017

Dopo il grande successo dell’anno scorso, per il ponte dell’Immacolata il Lato azzurro invita ad un itinerario speciale sulle religioni a Venezia

La città lagunare ha storicamente ospitato tantissime comunità straniere e di religione non cattolica e ancora oggi è possibile non solo trovarne traccia, ma anche in alcuni casi incontrare e conoscere a fondo realtà vive nel tessuto sociale e culturale cittadino. I più famosi sono gli ebrei: la costruzione del Ghetto di Venezia risale a 501 anni fa. Il piccolo nucleo armeno, di fede cattolica, si concentra sull’isola di San Lazzaro, ma luoghi importanti della presenza armena si trovano anche nel centro storico di Venezia, come la piccola e poco conosciuta Chiesa di Santa Croce a due passi da San Marco. Ridotta al minimo è ormai la comunità greco-ortodossa, ma ben rappresentata da un meraviglioso polo monumentale-museale appena alle spalle di San Zaccaria. Poco distante la chiesa valdese testimonia della viva presenza di questo credo religioso protestante italiano a Venezia. Meno facile individuare una presenza islamica: si dovrebbe andare fino a Marghera, dove c’è un’importante sala di preghiera musulmana. Ma lo stesso Fondaco dei Turchi pare abbia ospitato un tempo una sala di preghiera islamica e solo nell’ambito della Biennale d’arte del 2015 s’è tentato di aprire almeno simbolicamente una moschea in centro storico, senza fortuna.
Visiteremo questi importanti luoghi di religione, arte e cultura, e inseriremo anche un’interessante visita all’Ospedale Civile di Venezia per approfondire la storia delle Scole Veneziane.

 

Programma

Giovedì 7 dicembre
Arrivo a S.Erasmo e cena – h 20.00
Presentazione del programma e dei partecipanti
Venezia_senza_peccato_01

 

 

 


Venerdì 8 dicembre
Visita dell’ospedale civile di Venezia e incontro con il dott. Matino sulla storia dell’ospedale e delle scole Veneziane.
Pranzo libero
Visita guidata delle sinagoghe nel ghetto ebraico.
Passeggiata a Cannaregio.
Merenda in un giardino segreto alla Madonna dell’Orto
Venezia_senza_peccato_03

 

 

 


Sabato 9 dicembre

Visita del monastero mechitarista armeno di San Lazzaro e della chiesa di Santa Croce
Pranzo libero
Incontro con la chiesa valdese di Venezia.
Segue passeggiata a
Castello: San Francesco della Vigna
Venezia_senza_peccato_02

 

 


Domenica 10 dicembre

Visita del Museo delle icone bizantine e della chiesa di San Giorgio dei Greci.
Passeggiata per i sestieri di San Marco, San Polo e Santa Croce con affaccio panoramico dal fondaco dei tedeschi.
Pranzo libero
h 15.00: ritiro bagagli e partenze
Venezia_senza_peccato_04

 

 

 


Costi di partecipazione
Soggiorno Mezza pensione tre notti in camera doppia a persona euro 144,00 (in tripla-multipla euro 129,00). Supplemento singola euro 39,00.
Visite guidate e ingressi: euro 50,00 (minimo).
Trasporto bagagli in stazione: euro 5,00 circa.
Costo biglietto ACTV 72 ore euro 40,00 (per chi non è in possesso di Venezia Unica).

Informazioni e prenotazioni
tel. 0415230642
info@latoazzurro.it