Seguici su Facebook
Italiano
English
Français
Deutsch
Espana
LA ISLA SANT'ERASMO

La più vasta delle isole della Laguna nord, è lunga (più di 4 km.) e larga (tra 500 metri e 1 km.), forma che ne ricorda il recente passato di Lido. Gli abitanti, in costante diminuzione, sono circa settecentocinquanta, dediti prevalentemente all'agricoltura (anche se i giovani agricoltori non sono più di dieci). L'isola è infatti tradizionalmente l'orto di Venezia, come in epoche passate, ha una produzione di frutta e ortaggi sempre freschi.

Ora è famosa per i suoi carciofi (Consorzio Carciofo Violetto di S.Erasmo: www.carciofosanterasmo.it  ), i cardi e gli asparagi.
Viene anche prodotto del vino, sia con metodi tradizionali che all'avanguardia, che un tempo prendeva gran parte dell'attività agricola. Non a caso la gente del luogo usa chiamare i campi "vigna" e ama ancora ricordare l'attività con una delle feste più popolari di Venezia e della Laguna, la "Festa del Mosto", la prima domenica d'ottobre.

CONTACTOS
Reservas
Ofertas especiales